A volte senti come se non lo supererai più.

A volte senti come se non lo supererai più.

A volte senti come se non lo supererai più.

Ti sei mai sentito un fantasma? Un giorno tutto sembra andare bene, un altro, ti crolla il mondo addosso, ti sembra di essere sul precipizio di una scogliera? Ha rotto con te e ti ha detto le solite parole che tutti dicono “non sei tu, sono io”? Era una rottura reciproca? Sei stata tradita? Oppure hai rotto con lui per amore di te stessa?

Per qualche ragione, la relazione doveva finire.

1. Sentite il dolore. Piangete.

A un certo punto ti ha fatto sentire speciale. Ti ha amato e ti ha fatto sentire bene. Era buono, tutto bello e felice. Quindi piangete il rapporto che è finito. Sentite il dolore. Ascolta una playlist con bella musica. Lasciate andare via dal vostro corpo tutta la rabbia e la frustrazione.

2. Parlare con un amico fidato, un membro della famiglia, qualcuno che vi faccia sentire meglio.

La nostra salute mentale ed emotiva è importante. Dopo aver sperimentato il dolore e vissuto la solitudine, condividi la tua angoscia e l’insicurezza verso una persona fidata. A volte non hai bisogno di qualcuno per farti dire come correggere alcune cose o “avresti dovuto fare questo”. A volte ti serve solo una spalla per sfogarti, chiama chi ascolterà il tuo dolore, qualcuno che distoglierà i tuoi pensieri e ti farà sorridere e ridere di nuovo.

3. Lasciatevi andare.

Metti via i ricordi. Restituisci le cose che ti ha dato o buttali via. Non andate a parlargli. Toglilo dai tuoi contatti e fai una pausa. Devi lasciarlo andare, perché non ti meritava. Scrivi una lettera per dirgli addio e dimenticarlo. Queste lettere d’amore non verranno mai inviate, saranno solo per te, per tornare a stare bene. Oppure puoi mettere la tua lettera d’amore in un palloncino e farlo volare via. Una manifestazione visiva vi permetterà di liberarvi da quelle brutte sensazioni, di andare avanti con la vostra vita.

4. Prosegui la tua passione.

Trovate una qualsiasi distrazione positiva. Qual è la cosa che ti piace più fare?, hai mai dovuto mettere in pausa qualcosa per il tuo ex? Volevi fare delle lezioni di ballo, ma avevi deciso di rimandare perché al tuo ex non piaceva ballare? C’era un posto che volevi vedere, ma non ci siete mai stati? Vai per tua avventura. Perdersi in un posto nuovo ma non perdersi davvero. Andare via per un po’, un altro luogo vi darà una prospettiva più fresca e vi rinnoverà il tuo spirito.

5. Sapere e amare te stesso.

Io prima di te. Ricordi la persona che eri prima del tuo ex? Aveva obiettivi e la sua felicità non dipendeva da nessun’altro, mai. Ritorna te stessa, la giusta te stessa, in modo che tu possa trovare la te me dopo di lui. Risolvi i tuoi problemi per essere migliore.

6. Abbiate fede.

Non sarai da sola per sempre, troverai qualcuno di migliore. Forse sei stata tu, forse è stato lui o entrambi. Trova la tua felicità in te stesso, mettiti sempre al primo posto. Non in un’altra persona o in cose materiali. Crea una versione migliore di te stesso.

 

Traduzione di: Alice Giaquinta, A volte senti come se non lo supererai più.

 

  1. A volte mi chiedo che fine avremmo fatto.
  2. Per tutte le volte che. Massimo Bisotti.
  3. Come la solitudine può renderti una persona migliore.
  4. Mi manco, è per questo che voglio andare via.
  5. Le cose che ho imparato nella vita, Paulo Coelho.
  6. Assomigli ad una poesia che nessuno mi dedicherà mai.
  7. Non sai quanto tempo ti ho aspettata
  8. Credo nel grande amore, ma agisco nel modo inverso.

 

A volte senti come se non lo supererai più
Photo: Jose Alfredo Lerma Contreras

 

A volte senti come se non lo supererai più